Diritto di successione in Germania

In qualità di avvocati specializzati in diritto successorio, possiamo aiutarti a pianificare la tua successione, a gestire la morte di una persona cara o a risolvere una controversia in materia di eredità.

Il diritto successorio in Germania è un settore complesso, disciplinato dal Codice Civile tedesco (BGB).

Alla base del diritto successorio tedesco c’è il principio di garantire il rispetto delle volontà del defunto e di proteggere i diritti dei familiari più stretti. La legge fornisce chiare linee guida sia per la successione testamentaria (in presenza di un testamento valido) sia per la successione intestata (in assenza di testamento), al fine di garantire un ordinato trasferimento dei beni.

Rivolgersi a un esperto di diritto successorio ti aiuterà a comprendere i tuoi diritti e doveri, a facilitare l’amministrazione efficiente delle successioni e a risolvere eventuali controversie. I nostri servizi sono pensati per fornire un’assistenza completa, dalla stesura di testamenti e contratti di successione alla gestione delle procedure di successione e alla minimizzazione degli oneri fiscali.

Non esitare a contattarci per parlare delle tue esigenze in materia di diritto delle successioni.

Chiama in Ufficio (L-V: 9am-6pm)
+49 (0)30 40561657

Contattaci via email
[email protected]

Siamo qui per occuparci di tutte le tue esigenze legali relative al diritto successorio in Germania

I nostri esperti di diritto successorio sono qui per aiutarti a garantire il futuro della tua famiglia e ad assicurare che le tue volontà siano onorate, a gestire le complessità del testamento, a proteggere i tuoi diritti ereditari e ad assicurarti la parte che ti spetta in caso di controversia sull’eredità.

Redazione e pianificazione del testamento

Ti assistiamo nella stesura di testamenti legalmente validi che riflettano accuratamente le tue ultime volontà. Riceverai indicazioni su come distribuire equamente i beni, designare gli esecutori testamentari e prendere provvedimenti per i figli minori e le persone a carico, oltre a consigli sulle migliori pratiche per garantire che il testamento sia valido e applicabile, ridurre al minimo il potenziale di controversie e ottimizzare l’efficienza fiscale.

Pianificazione immobiliare

I servizi di pianificazione patrimoniale comprendono la strutturazione e l’organizzazione dei beni per garantire una transizione agevole al momento del decesso. Ciò include la consulenza sulla creazione di trust, strategie di donazione e altri meccanismi legali per proteggere i beni e ridurre le imposte.

Risoluzione di controversie ereditarie

Forniamo mediazione e rappresentanza nelle controversie tra eredi o tra eredi ed esecutori. Questo include la negoziazione di accordi, la rappresentanza dei clienti in tribunale e la ricerca di soluzioni amichevoli per garantire un’equa distribuzione dell’eredità.

Successione senza testamento

Consulenza e assistenza ai clienti nel caso in cui una persona deceduta non abbia lasciato alcun testamento, assicurando che l’eredità sia distribuita in conformità alle leggi sull’intestazione. Ciò include l’identificazione degli eredi legittimi e la facilitazione del processo legale per il trasferimento dei beni agli eredi legittimi.

Problemi di eredità internazionali

Forniamo servizi specializzati per i clienti che hanno problemi di eredità transfrontalieri, come ad esempio successioni con beni in diversi paesi, eredi stranieri o che hanno a che fare con leggi di successione straniere. Ciò include la gestione del regolamento successorio dell’UE e di altri trattati e leggi internazionali pertinenti.

Pianificazione della successione aziendale

Aiutiamo i proprietari di aziende a pianificare il trasferimento dei loro interessi aziendali agli eredi o a terzi. Ciò include la stesura di piani di successione, la consulenza su accordi di compravendita e la strutturazione della transizione per ridurre al minimo le interruzioni e gli oneri fiscali.

Altri servizi includono la revisione e l’aggiornamento dei piani successori esistenti, l’assistenza nella creazione e nell’amministrazione di trust e fondazioni, l’assistenza nella pianificazione e nell’attuazione di donazioni in vita a membri della famiglia o a enti di beneficenza, assicurando la conformità ai requisiti legali e ottimizzando i benefici fiscali.

Domande frequenti sul diritto di successione in Germania

Come posso assicurarmi che il mio testamento sia legalmente valido in Germania?

Per garantire che il tuo testamento sia legalmente valido, deve essere scritto interamente a mano e firmato alla fine (testamento olografo), oppure può essere autenticato. Un testamento scritto a mano deve indicare chiaramente la data e il luogo di redazione per evitare qualsiasi dubbio sulla sua validità. Il testamento olografo non richiede la presenza di testimoni.

Un testamento redatto e autenticato da un notaio offre una maggiore certezza giuridica e riduce il rischio di impugnazione.

In qualità di avvocato, puoi contribuire a garantire che tutti i requisiti legali siano soddisfatti e che il testamento sia chiaro, completo e rifletta le reali intenzioni del testatore.

Cosa succede se una persona muore senza testamento in Germania?

Se una persona muore senza testamento, l’eredità sarà distribuita secondo le regole della successione intestata stabilite dal Codice Civile tedesco (BGB). Ciò significa che l’eredità viene divisa tra i parenti del defunto secondo una gerarchia di eredi.

L’ordine di successione inizia con i parenti più stretti, come il coniuge e i figli. Se non ci sono parenti stretti, l’eredità passa ai parenti più prossimi, come i genitori, i fratelli e i loro discendenti.

La quota del coniuge superstite dipende dal regime patrimoniale dei coniugi e dall’esistenza di altri eredi. Lo scopo di questo sistema legale è quello di garantire che il patrimonio del defunto rimanga all’interno della famiglia.

Quali sono le imposte di successione in Germania e come si possono ridurre?

Le aliquote dell’imposta di successione in Germania dipendono dal rapporto di parentela con il defunto e dal valore dell’eredità. I familiari più stretti, come il coniuge e i figli, godono di esenzioni più elevate (ad esempio 500.000€ per il coniuge e 400.000€ per i figli).

I parenti più lontani e le persone non legate da vincoli di parentela godono di esenzioni più basse e di aliquote fiscali più elevate. L’aliquota fiscale varia dal 7% al 50%, a seconda dell’importo dell’eredità e del rapporto di parentela dell’erede con il defunto.

Le strategie di pianificazione fiscale come le donazioni in vita, i trust e le esenzioni possono aiutare a minimizzare l’imposta di successione. Un’adeguata pianificazione successoria con l’aiuto di un professionista legale garantirà un’efficienza fiscale ottimale.

Qual è la differenza tra un testamento e un contratto di successione?

Il testamento è un documento unilaterale in cui un individuo specifica come i suoi beni devono essere distribuiti alla sua morte. Può essere modificato o revocato dal testatore in qualsiasi momento prima della morte.

Al contrario, un contratto di successione è un accordo bilaterale tra il testatore e una o più parti, come i potenziali eredi. Questo contratto è vincolante e non può essere facilmente modificato o revocato senza il consenso di tutte le parti.

Il contratto testamentario offre maggiore sicurezza ai beneficiari perché vincola legalmente il testatore ai termini concordati. Questo può essere particolarmente utile in situazioni familiari complesse o nella pianificazione della successione aziendale.

Posso diseredare un familiare stretto?

Sebbene sia possibile escludere un familiare stretto dal testamento, la legge tedesca riconosce ad alcuni parenti (coniugi, figli e genitori) una quota obbligatoria dell’eredità che possono richiedere in caso di diseredazione. Questa quota è solitamente la metà di quella che avrebbero ricevuto in caso di successione intestata.

La quota obbligatoria garantisce che i familiari più stretti ricevano una parte dell’eredità anche se non sono nominati nel testamento. Diseredare un familiare richiede un’attenta pianificazione e una spiegazione chiara per ridurre al minimo il rischio di contestazioni legali.

Una consulenza legale è essenziale per districarsi tra le complessità della diseredazione e delle quote obbligatorie.

Qual è il ruolo di un esecutore testamentario e come viene nominato?

Un esecutore testamentario amministra l’eredità secondo le volontà espresse nel testamento. Svolge compiti quali il pagamento dei debiti, la distribuzione dei beni e l’archiviazione dei documenti legali necessari.

L’esecutore testamentario può essere nominato dal testatore nel testamento. È bene scegliere una persona affidabile e competente, poiché questo ruolo comporta notevoli responsabilità e obblighi legali. In assenza di un esecutore testamentario, il tribunale può nominarne uno.

In alternativa, può essere nominato un esecutore professionale, come un avvocato o una società fiduciaria, per garantire un’amministrazione imparziale ed efficiente dell’eredità. La corretta nomina di un esecutore testamentario aiuterà a evitare controversie e a garantire una buona amministrazione dell’eredità.

Come posso impugnare un testamento se ritengo che non sia valido?

Per impugnare un testamento, devi avere motivi legali come la mancanza di capacità, l’influenza indebita, la frode o il mancato rispetto delle formalità legali.

La mancanza di capacità significa che il testatore non era sano di mente quando ha fatto testamento. L’influenza indebita implica la coercizione o la manipolazione da parte di qualcuno vicino al testatore. La frode implica l’inganno o la falsificazione. L’inadempienza comprende questioni come un testamento eseguito in modo improprio.

Per impugnare un testamento, devi presentare un’istanza al tribunale dei minori.

Il nostro studio può fornire assistenza legale per raccogliere le prove, orientarsi nel processo legale e presentare un caso solido al tribunale.

Quali azioni devo intraprendere subito dopo la morte di una persona cara per quanto riguarda il suo patrimonio?

Dopo la morte di una persona cara, devi procurarti un certificato di morte, individuare il testamento e contattare il tribunale per la successione. Metti al sicuro i beni del defunto per evitare accessi non autorizzati o perdite. Avvisare le parti interessate, come banche, compagnie di assicurazione e agenzie governative.

Iniziare il processo di amministrazione dell’eredità, che prevede l’identificazione e la valutazione dei beni, il pagamento dei debiti e la distribuzione dei beni in conformità al testamento o alle leggi sull’intestazione.

Un avvocato garantirà il rispetto dei requisiti legali, si occuperà degli obblighi fiscali e risolverà eventuali controversie tra gli eredi. Una corretta amministrazione dell’eredità garantisce una liquidazione regolare e ordinata degli affari del defunto.

Legge sull’eredità in Germania

Il diritto successorio tedesco è un settore complesso disciplinato dal Codice Civile tedesco (BGB).

Esso delinea le norme e i regolamenti che disciplinano la distribuzione dell’eredità di una persona deceduta. La comprensione di queste leggi è fondamentale per chiunque stia pianificando la propria successione o abbia a che fare con il processo di eredità. Le sezioni seguenti forniscono un approfondimento sui principali aspetti del diritto successorio tedesco.

Eredi legali e successione intestata

In Germania, se una persona muore senza lasciare un testamento, la sua eredità viene distribuita secondo le regole della successione intestata stabilite dal Codice Civile tedesco (BGB). La legge stabilisce una rigida gerarchia degli eredi, a partire dai parenti più stretti del defunto. Il coniuge, i figli e i nipoti sono al primo posto di questa gerarchia. Se non ci sono discendenti, l’eredità passa ai genitori, ai fratelli e ai parenti più lontani.

Il coniuge superstite ha uno status speciale nella successione intestata. La sua quota di eredità dipende dal regime patrimoniale e dall’esistenza di altri eredi. Ad esempio, in base alla comunione dei beni, il coniuge ha diritto a un quarto dell’eredità, più un ulteriore quarto in base al regime patrimoniale dei coniugi se ci sono figli. Questo quadro giuridico garantisce che l’eredità rimanga all’interno della famiglia, fornendo sostegno ai parenti più stretti del defunto.

Conoscere l’intestazione è fondamentale per chi non ha un testamento, in quanto influisce direttamente su chi erediterà il proprio patrimonio. È anche importante che i potenziali eredi siano consapevoli dei loro diritti in base a queste leggi. Una consulenza legale può aiutare le persone a districarsi tra queste regole e ad assicurarsi che i loro piani successori siano in linea con le loro volontà.

Testamenti e contratti di successione

Fare un testamento legalmente valido è una delle fasi più importanti della pianificazione successoria. In Germania, il testamento può essere scritto a mano (testamento olografo) o autenticato. Un testamento scritto a mano deve essere interamente redatto e firmato dal testatore e deve indicare chiaramente la data e il luogo di redazione. Un testamento notarile è redatto e certificato da un notaio, il che garantisce una maggiore certezza giuridica e riduce il rischio di impugnazione.

Un contratto successorio, invece, è un accordo vincolante tra il testatore e una o più parti. Non può essere facilmente modificato o revocato senza il consenso di tutte le parti coinvolte. Viene spesso utilizzato per dare maggiore certezza ai beneficiari, soprattutto in situazioni familiari complesse o nella pianificazione della successione aziendale. Il contratto di successione offre un livello di certezza che un testamento non può offrire, in quanto vincola legalmente il testatore ai termini concordati.

La scelta tra un testamento e un contratto di successione dipende dalle circostanze e dalle esigenze individuali. La consultazione con un avvocato può aiutare a determinare l’approccio migliore per garantire il rispetto delle ultime volontà e la distribuzione dell’eredità secondo i propri desideri.

Quota obbligatoria (Pflichtteil)

Il diritto successorio tedesco concede ad alcuni familiari stretti una quota obbligatoria dell’eredità, anche se sono stati diseredati nel testamento. Questa quota obbligatoria garantisce che coniugi, figli e genitori ricevano una parte dell’eredità. In genere, la quota obbligatoria è pari alla metà di quella che l’erede avrebbe ricevuto in caso di successione intestata.

Lo scopo della quota obbligatoria è quello di proteggere i membri della famiglia dall’essere ingiustamente esclusi dall’eredità. Questo diritto può portare a un contenzioso se un erede diseredato decide di rivendicare la propria quota obbligatoria. Il processo prevede il calcolo del valore dell’eredità e la determinazione della quota spettante agli eredi obbligati.

È importante che i testatori considerino le implicazioni della successione intestata quando pianificano la loro successione. Diseredare un familiare stretto richiede un’attenta pianificazione e una documentazione chiara per ridurre al minimo i potenziali conflitti. La consulenza legale è essenziale per superare queste complessità e garantire che il piano successorio sia applicabile ed equo.

Imposta di successione in Germania

L’imposta di successione in Germania si basa sul valore dell’eredità e sul rapporto tra il defunto e l’erede. I familiari più stretti, come il coniuge e i figli, beneficiano di esenzioni più elevate (ad esempio 500.000 euro per il coniuge e 400.000 euro per i figli). I parenti più lontani e le persone non legate da vincoli di parentela devono affrontare esenzioni più basse e aliquote fiscali più elevate, che possono variare dal 7% al 50%.

Per ridurre al minimo l’imposta di successione, è importante fare una pianificazione strategica. Ciò può comportare donazioni in vita, la costituzione di trust o l’utilizzo di esenzioni e franchigie. Una pianificazione adeguata può ridurre significativamente l’onere fiscale per gli eredi e garantire che una parte maggiore del patrimonio rimanga ai beneficiari.

La collaborazione con un professionista del settore legale può aiutare a identificare le strategie più efficienti dal punto di vista fiscale e a garantire il rispetto di tutti i requisiti legali, proteggendo in ultima analisi il valore dell’eredità per le generazioni future.

Esecutore testamentario

L’esecutore testamentario svolge un ruolo fondamentale nel garantire che le volontà del defunto siano eseguite in conformità con il testamento o con le regole dell’intestamento. I compiti dell’esecutore testamentario comprendono la gestione dei beni dell’eredità, il pagamento di eventuali debiti, la presentazione delle dichiarazioni dei redditi e la distribuzione dei beni rimanenti agli eredi legittimi.

Nominare un esecutore testamentario affidabile e competente è fondamentale, poiché questo ruolo comporta notevoli responsabilità e obblighi legali. L’esecutore testamentario può essere un familiare, un amico o un professionista come un avvocato o una società fiduciaria. Se nel testamento non viene nominato alcun esecutore, il tribunale del testamento può nominarne uno per amministrare l’eredità.

Il ruolo dell’esecutore testamentario è fondamentale per il buon funzionamento dell’eredità. Deve agire nel migliore interesse degli eredi e rispettare tutti i requisiti legali. Una consulenza legale può aiutare gli esecutori testamentari a svolgere i loro compiti in modo efficace e a risolvere eventuali problemi che potrebbero sorgere durante il processo.

Regimi di proprietà coniugale

La distribuzione di un’eredità al coniuge superstite in Germania dipende in larga misura dal regime patrimoniale dei coniugi. Il regime più comune è la comunione dei beni (Zugewinngemeinschaft), in base alla quale ogni coniuge possiede i propri beni, ma i guadagni ottenuti durante il matrimonio vengono condivisi in parti uguali. Alla morte, il coniuge superstite ha diritto a un quarto dell’eredità, più un ulteriore quarto per i diritti patrimoniali dei coniugi se ci sono figli.

Altri accordi includono la proprietà separata (Gütertrennung) e la proprietà comune (Gütergemeinschaft). In regime di proprietà separata, ogni coniuge conserva i propri beni e non c’è divisione degli utili. In regime di comunione dei beni, tutti i beni sono di proprietà comune e vengono divisi in parti uguali. La scelta del regime influisce sulla distribuzione dell’eredità e sulla quota del coniuge superstite.

Le coppie dovrebbero scegliere il regime che meglio si adatta alla loro situazione finanziaria e ai loro obiettivi di pianificazione successoria. Una consulenza legale può aiutare a orientarsi tra queste opzioni e a garantire che il piano successorio rifletta i loro desideri.

Impugnare un testamento in Germania

Impugnare un testamento in Germania significa contestarne la validità per motivi legali come la mancanza di capacità testamentaria, l’influenza indebita, la frode o il mancato rispetto delle formalità legali. La capacità testamentaria si riferisce alla capacità mentale del testatore di comprendere le implicazioni del suo testamento. L’influenza indebita si verifica quando qualcuno esercita pressioni o manipolazioni sul testatore. La frode implica l’inganno o la falsificazione, mentre la non conformità include questioni come un testamento eseguito in modo improprio.

Per impugnare un testamento, un erede deve presentare un’istanza al tribunale dei minori. Questo procedimento richiede prove a sostegno della richiesta e spesso comporta un processo. Se l’impugnazione viene accolta, il testamento viene invalidato e l’eredità viene distribuita in base alla successione intestata o a un testamento valido precedente.

La consulenza legale è essenziale quando si impugna un testamento, poiché il processo può essere complesso e controverso.

* Le informazioni contenute in questo sito web sono solo a scopo illustrativo. Non costituiscono una consulenza legale e non sostituiscono la consulenza legale personale di un avvocato. Ogni caso è unico, presenta circostanze particolari e deve essere esaminato in dettaglio da un avvocato in grado di esaminare la situazione specifica.

Ottieni una consulenza legale esperta e adatta alla tua situazione

Il diritto di successione è una questione delicata che richiede il supporto legale di un avvocato esperto.

Contattaci oggi stesso per proteggere la tua eredità, per districarti tra le complessità della successione e per capire quali sono i tuoi diritti per risolvere le controversie ereditarie.

Parliamo delle tue esigenze legali in relazione al diritto di successione in Germania.

Chiama in Ufficio (L-V: 9am-6pm)
+49 (0)30 40561657

Contattaci via email
[email protected]

Contact us to get support for Inheritance Law in Germany

Phone Icon

+49 (0)30 40561657

Address Icon

Schlüterstrasse 37, 10629
Unter den Linden 10, 10117